Bagagli a mano

Cosa prendere con sé quando si deve fuggire dalla propria casa, dal proprio paese, dalla vita di tutti i giorni e partire verso l’incognito e “confidare le vele al destino” come scriveva Virgilio nell’Eneide?

Dopo aver realizzato alcune interviste, ci siamo occupato dell’editing video e dell’allestimento di un expo multimediale. L’obiettivo in linea con il progetto “hand luggage” è stato quello di trovare strumenti, metodi e meccanismi innovativi per l’attuazione dell’apprendimento reciproco e creare e sviluppare idee e suggerimenti per superare le nostre differenze e porre fine alle nuove frontiere della frammentazione nell’area Europea.