In memoria di 14 donne

In occasione del centenario dall’annegamento di 14 donne sulle acque del Trasimeno, grazie al patrocinio del Laboratorio del cittadino e della Biblioteca di Castiglione del Lago, abbiamo messo in scena una commemorazione in forma di spettacolo teatrale.

La rievocazione della vicenda storica ha visto come protagoniste 14 donne del posto e la corale del paese. Il lavoro di tessitura drammaturgica è partito proprio dai documenti storici a disposizione ma anche dalle risorse umane e artistiche del territorio per poter rendere la comunità stessa la protagonista del racconto di una delle storie di appartenenza.

Lo spettacolo, realizzato nella cornice del sito monumentale posto sulle rive del lago, ha rievocato con assoluta creatività ed originalità rappresentativa la tragedia, alla presenza di un pubblico numeroso, attento ed emozionato. […] Alto è stato l’indice di gradimento e di apprezzamento da parte dei presenti intervenuti in massa per assistere alla particolarità della commemorazione.

Armando Allegretti, UmbriaLeft.it  13/09/2011

Sono le 14.30 del 9 settembre del 1911, a Castiglione del Lago la giornata è splendida, il cielo del più azzurro che si possa immaginare; il lago appare un poco mosso per il vento di favonio che domina sulle acque.

E’ una giornata di festa per l’inaugurazione di un servizio di navigazione che renderà più facili i collegamenti tra le sponde del lago. Quattordici giovani donne di Castiglione hanno il privilegio di prendere parte alla traversata inaugurale. Il giorno di festa però si trasforma nella più grave tragedia mai avvenuta sulle acque del lago.

 

 

Per chi fosse interessato a consultare il testo completo o ad approfondire la drammaturgia dell’evento ecco un link al copione completo

 

Una storia del territorio

Qual è il luogo di questa storia? Basta navigare sulla macchia della mappa per scoprirlo!

 

altre storie del territorio