Irene Bonzi

Irene Bonzi

Ciao, sono Irene.

Per quanto riguarda la mia formazione di base direi che sono antropologa, che significa che ho studiato principalmente storia e filosofia, principalmente dal punto di vista europeo, sapendo che non è l’unico punto di vista. Da adolescente ho letto i classici e viaggiato sul Pacifico e sull’Atlantico, penso che venga da lì l’amore per le parole e una certa propensione a vedere le serie in lingua originale. Lavoro con Alessandro da quando ci conosciamo, con il teatro, con il computer. Preferisco i saggi ai romanzi, la pasta alla carne, il disegno alla scultura, la logica all’aritmetica. Mi piacciono i dettagli.

Professionalmente il mio punto di forza è la rapida capacità di apprendimento, il mio punto debole la negoziazione.

So leggere ad alta voce un libro ad un bambino, scrivere un monologo, disegnare un albero, cucire una mantella, costruire un database relazionale, cucinare una torta di compleanno, portare una maschera, insegnare quello che so.