Tag Archivio per: chiusi

Chiusi, borgo degli dei

Fine scena mai

Fine scena mai: alla ricerca di un dietro le quinte che non c’è

commedia microsociologica dei macchiati ispirata a "La vita quotidiana come rappresentazione" di E. Goffman
Fine Scena Mai


È quasi ora di cena allo Shetland Hotel: i camerieri sfrecciano nella sala per gli ultimi preparativi; nelle cucine i cuochi ordinano le postazioni e si preparano a ricevere le comande, mentre i clienti cominciano a radunarsi nella hall. Il Maitre dà un’ultima occhiata ai tavoli, poi si dirige all’entrata: si va in scena.

Esiste un luogo e un tempo dove poter essere se stessi?


Secondo il sociologo Erving Goffman tutta la nostra vita è uno spettacolo, un gioco di equilibrio e finzione, un’opera unica in cui la differenza tra attori e spettatori dipende solo dal punto di vista.

“Fine scena mai” è la storia comica di una ricerca. Cosa cercano i personaggi? Un dietro le quinte per essere se stessi insieme agli altri. Un luogo sociale che non esiste. O forse si nasconde dove nessuno si aspetterebbe di trovarlo?

A volte il modo migliore di nascondere qualcosa è metterlo in scena.

Crediamo nella condivisione delle idee. Ecco perché mettiamo a disposizione il copione di “Fine scena mai” con licenza Creative Commons del tipo: Attribuzione – Condividi allo Stesso Modo (leggi le condizioni). Puoi scaricarlo e utilizzarlo. Il copione è in formato KIT SCENARIST, un bellissimo programma gratuito per scrivere sceneggiature e drammaturgie. Oppure ne trovi una copia in PDF non modificabile. Buon lavoro!

Lo spettacolo è pensato per 21 personaggi.

NomeRuoloParole% sul totale
DonataProprietaria del Ristorante6667%
RosinaCuoca 14124%
MatildeCuoca 25606%
RenataCuoca 36667%
GustavoCaposala5716%
BenedettaCameriera3644%
SabrinaCameriera3574%
AugustoCliente sciupafemmine1892%
FiammaNuova ragazza di Augusto4375%
GuidoCritico gastronomico5005%
MichelleAspirante critica3724%
RitaCliente (moglie)3324%
MircoCliente (marito)4695%
AdeleCliente (figlia)3664%
MiriamCliente (figlia)3554%
RobertaRappresentante di vini4445%
ClarissaBuyer grande distribuzione5406%
MargheritaDirettore acquisti4685%
JessicaEx fidanzata di Augusto3764%
ChiaraAmica 1 di Jessica2973%
MartaAmica 2 di Jessica4455%

Siete curiosi? Ecco come abbiamo messo in scena lo spettacolo a Chiusi (SI) con la Fondazione Orizzonti d’Arte

polveroso e imbaccucato? ma che musei frequenti?

Orizzonti, inverno 2023 Podcast al Museo

“C’è una cosa fantastica che è il teatro al Museo, prepareremo delle guide, ma non le solite audioguide che si trovano nei musei, nelle mostre, con quella voce monotona… No! Il teatro al museo! Lo trovo affascinante: il teatro al museo. Portare il teatro in un luogo a volte così… polveroso e imbacuccato, che sono i musei. E invece portarci la linfa del teatro… Fantastico!”

Stefano Romizi, Teatri di stagione Inverno 2023

Se vuoi venire a Chiusi

a registrare i podcast al Museo

ci trovi il Giovedì dalle 21:30 alle 23:30

Sala San Francesco

Fondazione Orizzonti d’Arte, Chiusi

Chiusi, Borgo degli dei 05/08/2020

macchiati: Alessandro Manzini, Francesca Carnieri, Gianni Poliziani, Melanzana, Andrea Masini, Sara Bartoli, Margherita Sanchini, Giordano Tiberi, Irene Bonzi.

Trilogia della Città di Chiusi